Guardarsi attorno prima di comprare casa

Se hai intenzione di comprare casa da qui ai prossimi 12 mesi, è molto probabile che tu ti stia già “guardando attorno”.

Questo in una situazione normale si traduce in:

  • Consultare portali immobiliari
  • Spargere la voce tra amici e colleghi
  • Cercare attivamente qualche informazione su siti specializzati
  • Visitare qualche open house di complessi in costruzione

Se hai fatto una o più di queste cose significa che il tuo stato di salute è ok perché cercare di raccogliere più informazioni è esattamente ciò che fa una persona sana prima di prendere una decisione importante e acquistare casa è una delle decisioni più importanti nella vita.

Da questo percorso ad ostacoli raramente si esce con le idee più chiare e il motivo è presto spiegato: troppi dati – a volte contrastanti – che non ti aiutano a rispondere ai tuoi interrogativi.

Proprio così, perché quando si parla della “domanda del mercato” ci si riferisce a quello che cercano le persone e in questo caso a quello che stai cercando tu. Cosa cerchi davvero?

Tutte le alternative elencate sopra non sono inutili, ma in un mercato immobiliare come quello di oggi non sono più efficaci. Non lo dico io, è logica: per comprare casa hai bisogno di avere le idee chiare, ma le informazioni che puoi ottenere in questo modo non possono aiutarti a capire cosa fa per te, di cosa hai davvero bisogno e come cambieranno le tue esigenze nei prossimi 5-10 anni.

Un catalogo di immobili con m2 e prezzi non aiuta chi sta cercando casa a individuare quella giusta perché in fondo, quello che acquistiamo non è un bene materiale, ma qualcosa di molto più importante.

Quando compriamo casa cerchiamo sicurezza, comfort e tranquillità. Cerchiamo la cornice più adatta a quella che sarà la nostra vita negli anni a venire. Ora capirai che “guardarsi attorno” per capirne di più non basta.

Avverto questo bisogno da quando ho iniziato a fare l’agente immobiliare e sono riuscito a concretizzare una risposta efficace in Grandi Agenzie, con il sistema TiCercoCasa infatti lavoriamo sin dal primo incontro per fare in modo che le tue idee siano chiare e che ogni scelta risponda a quelle che sono le condizioni della tua vita e non al bisogno di liberarsi di immobili invenduti in portfolio. La vedi la differenza?

Per aiutarti a chiarirti le idee non ti mostriamo centinaia di case con m2 e prezzi, ma ti facciamo alcune domande. Quelle giuste. Parliamo con te, come è naturale che sia quando si cerca di conoscere una persona. Ecco, in questo siamo bravi e lo dico senza timore. Siamo bravi perché applichiamo alla lettere un sistema di lavoro che ha lo scopo di identificare le caratteristiche della casa che cerchi. Siamo bravi perché quando una cosa la fai con rigore ed impegno per anni, migliorare diventa una conseguenza naturale.

Ora, se devi comprare casa da qui ai prossimi 12 mesi, è probabile che tu abbia già investito tempo in una delle attività che ho elencato all’inizio di questo articolo. Poco male. Investi 10 minuti del tuo tempo per contattarci e fissare un appuntamento. È senza impegno, ma sono certo che ti offrirà alcune risposte che non hai ancora trovato “guardandoti attorno”.

Contattaci ora senza impegno.

Ciao, Stefano Mulas

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *